E’ importante avere un diploma sportivo ?

Diploma

Una domanda che ormai ci pongono in tanti : è importante convertire il proprio diploma di danza con uno legalmente riconosciuto ?

Sono tanti gli aspetti che vedono l’obbligo di un diploma di una Federazione o di un ‘ Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI ( nel nostro cosa Danze Italia / ASI Danza, settore danza dell’ ente ASI ).

Ovviamente in questo articolo ci rivolgeremo solo alle associazioni sportive dilettantistiche e alle società sportive dilettantistiche.

Il primo punto fondamentale per mantenere la validità della propria associazione di danza è l’iscrizione ai registri 2.0 del CONI

Il mantenimento della delibera 1574 è un altro punto fondamentale per le agevolazioni fiscali di cui sono soggette in maniera obbligatoria le ASD/SSD.

Ma il diploma sportivo è realmente obbligatorio ?

In quanto ASD/SSD possedere un diploma sportivo rilasciato da una Federazione o E.P.S. è obbligatorio, in primis per mantenere attive le agevolazioni fiscali ed inoltre è prevista una figura di tecnico istruttore all’interno di una associazione o società.

I documenti rilasciati saranno :

  • Diploma Sportivo ASI Danza nel nostro caso
  • Tesserino Tecnico
  • Iscrizione ad un albo Tecnici

Inoltre con il diploma ASI – E.P.S. del CONI si potrà usufruire della legge 342/2000 , che rilascia molte agevolazioni al tecnico sia sotto un lato fiscale che burocratico, ma ovviamente la danza non è solo leggi e regole, la danza è sopratutto arte, emozione e tecnica .

Proprio a tal punto il CONI ha creato il sistema SNaQ che sta innalzando il livello del tecnico al fine di garantire professionalità sul territorio.

Guarda il Video

Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.

Instagram


GLI SPONSOR ASI & D.I.A.